Il frontman dei Rammstein, Till Lindemann ha incontrato a Mosca Ilya Prusikin e Sonya Tayurskaya dei Little Big, band popolarissima di San Pietroburgo.

Il cantante tedesco sembra essere in vacanza in Russia da qualche giorno, vedendo i numerosi autoscatti che i fan condividono.

Il cantante russo, che ha fatto un’apparizione in Ciao, 2020!, lo speciale della TV russa di Capodanno dedicato agli anni ’80 italiani, ha commentato:

Our dicks are big! Nice to meet you!@till_lindemann_official

Il cantante dei Rammstein, era stato ricoverato l’anno scorso in un reparto di terapia intensiva di Berlino. A causa dei suoi sintomi, era stato ipotizzato di essere stato infettato dal coronavirus, come riferiva il giornale “Bild”.

Un secondo test, tuttavia, è risultato negativo e i Rammstein avevano annunciato sulla pagina Facebook della band che Lindemann aveva trascorso una notte nel reparto di terapia intensiva e ora era stato trasferito “perché stava meglio”.

Il cantante (o il media manager) aveva anche condiviso un suo dipinto in una storia e ha scritto:

“Il virus che vuole sconfiggermi non è ancora stato creato”.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Ilia Prusikin / Илья Прусикин (@iliyaprusikin)

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Johanna Frimodig (@frimodigjohanna)

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi