Ricorre oggi il quinto anniversario della scomparsa di Clive Burr, batterista degli Iron Maiden

 

Oggi purtroppo deve per forza ritornare alla memoria la scomparsa di Clive Burr, batterista degli Iron Maiden, della prima formazione della band britannica che ha sconvolto il mondo dell’Heavy Metal. Clive ha partecipato ai primi tre album storici della band: ‘Iron Maiden’ (1980), ‘Killers’ (1981), ‘The Number of the Beast’ (1982), oltre al live ‘Maiden Japan’ (1981).

L’ex Maiden è scomparso a Londra il 13 marzo 2013 all’età di 56 anni dopo essersi ammalato di sclerosi multipla.

Ciao Clive.

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*