Richard Hugh Blackmore nasce il 14 aprile 1945 a Allendale Nursing Home a Weston-super-Mare, nel Somerset, come secondo figlio di Lewis J. Blackmore e Violet (nata Short). La famiglia si trasferì a Heston, nel Middlesex , quando Blackmore aveva due anni. Aveva 11 anni quando suo padre gli ha dato la sua prima chitarra a determinate condizioni, incluso imparare a suonare correttamente, quindi ha preso lezioni di chitarra classica per un anno.

In un’intervista con la rivista Sounds nel 1979, Blackmore ha affermato di aver iniziato a suonare la chitarra perché voleva essere come Tommy Steele,  considerato il primo idolo teenager britannico che raggiunse il numero uno con “Singing the Blues” nel 1957.

Nel 1960 iniziò a lavorare come session player per le produzioni musicali di Joe Meek, e si esibì in diverse band. Inizialmente fu un membro della band strumentale The Outlaws, che ha prodotto registrazioni in studio che in concerti dal vivo.  Ha poi supportato la cantante Glenda Collins e la cantante pop tedesca Heinz (suonando nelle hit “Just Like Eddie”, “Beating Of My Heart”).

Blackmore si unì ai Deep Purple nel 1968 dopo aver ricevuto un invito dal batterista e cantante Chris Curtis, anche se quest’ultimo se ne andò prima che la band si formasse completamente.  La “Mark One” con il cantante Rod Evans e il bassista Nick Simper durò fino alla metà del 1969 con la registrazione tre album in studio. Durante questo periodo, l’organista Jon Lord era il leader della band, e scrisse gran parte del loro materiale originale.

Nel 1975 formò la sua band, i Ritchie Blackmore’s Rainbow, in seguito abbreviato solo in Rainbow. Con il cantante Ronnie James Dio pubblicarono l’album di debutto della band, Ritchie Blackmore’s Rainbow nel 1975. 

I lettori di Guitar World hanno votato due degli assoli di Blackmore (entrambi registrati con Deep Purple) tra i 100 migliori assoli di chitarra di tutti i tempi: Highway Star” che si è classificato al 19° posto e “Lazy” al 74°. L’8 aprile 2016, è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame come uno dei membri originali di Deep Purple; tuttavia, non ha partecipato alla cerimonia. Dal 1997 è impegnato nel progetto Blackmore’s Night, assieme alla moglie Candice Night.

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi