Il 27 febbraio del 1977 Keith Richards, chitarrista dei Rolling Stones,  veniva arrestato all’Harbour Castle Hotel di Toronto, dopo che un’oncia (circa 30 grammi) di eroina era stata trovata in seguito a un’incursione nella sua stanza d’albergo da 15 poliziotti canadesi a cavallo.

Richards, che era stato accusato di possesso con intento di traffico, rischiava di prendere da sette anni all’ergastolo. La cauzione veniva stata fissata a 25.000 dollari (20.000 euro).

 

 

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi