A sorpresa i Rolling Stones pubblicano un nuovo brano dopo 8 anni. Intitolata “Living in a ghost town” la canzone è stata pubblicata oggi, giovedì 23 aprile, con un annuncio di Mick Jagger sui social della band.

È la loro prima composizione originale da quando “Doom and Gloom” e “One More Shot” sono uscite nel loro album compilation del 2012 GRRR! , anche se hanno pubblicato la collezione di cover blues Blues & Lonesome nel 2016.

In una nuova intervista con Zane Lowe di Apple Music, Jagger ha dichiarato di aver scritto la canzone con Keith Richards più di un anno fa:

“Non è stato scritto per questo momento… era solo una di quelle cose strane”, ha detto. “È stata scritta sull’essere in un posto pieno di vita ma adesso privo di vita, per così dire … stavo solo suonando la chitarra e l’ho scritto molto velocemente in circa 10 minuti.”

Gli Stones si erano esibiti (ma separati) in “One World Together At Home“, il Live Aid del nostro secolo, evento benefico organizzato da Lady Gaga insieme a Global Citizen per sostenere l’Organizzazione Mondiale della Sanità nella lotta al Covid-19, la malattia del nuovo coronavirus.

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi