Sabaton – Coat of Arms

 

Nuclear Blast – Maggio 2010

War, war war!!!

Per chi non avesse le idee ben chiare e non gli fosse arrivato il messaggio, è la guerra il tema principale dell’ultimo disco dei Sabaton. Non che fosse una novità, ma “Coat of the Arms” è diciamo un concept album che ha come tema centrale il secondo conflitto mondiale raccontato in tutte le sue forme e in ogni salsa possibile, se mi si permette il termine.

Quinto album per i Sabaton, che esordiscono discograficamente nel 2005, ma in attività da più di un decennio. Quaranta minuti di racconti bellici, conditi da un epic-power metal che sembra essere più un contorno della narrazione guerresca, che un condimento essenziale del lavoro del gruppo scandinavo. Insomma, poca musica e troppa immagine. Discreti musicisti i sei svedesi, ma  tendono a prendersi un po’ troppo sul serio perdendo di vista il fulcro principale di ogni lavoro, la musica e le emozioni che da essa devono venir fuori.

Quasi un “peplum” musicale la title track, che racconta delle gesta dei combattenti greci, discendenti dei guerrieri spartani, paragonati nientedimeno che…. a Leonida e ai 300 eroi delle Termopili!!! Poi si va dalla battaglia di Midway, tra giapponesi e americani in “Midway”… a “Wermacht” racconto del quasi invincibile esercito nazista.
Se tutto ciò non vi bastasse “Screaming eagles”, “The final solution”, “Uprising” raccontano rispettivamente dei piloti alleati, della notte dei cristalli nazista e della resistenza polacca ai tedeschi e del quale il gruppo ha anche girato un video, quasi film, a Warsavia, con tanto di gerarchi nazisti ed SS. Per i veri amanti del gruppo, disponibile una versione gold con bonus tracks “Coat of Arms” e “Metal Ripper” versione strumentale..

In tour europeo per promuovere il disco in nord e est Europa, i sei musicisti svedesi sono attesi anche in Italia, a luglio a Milano e a giugno al Gods, a Torino.

Curioso di vederli nella kermesse metal piemontese, speriamo che dal vivo siano più di quello che rendono su cd, insomma più note e meno lezioni di storia.

www.sabaton.net

Tracklist:
1. Coat of Arms
2. Midway
3. Uprising
4. Screaming Eagles
5. The Final Solution
6. Aces in Exile
7. Saboteurs
8. Wehrmacht
9. The White Death
10. Metal Ripper
11. Coat of Arms (instrumental)
12. Metal Ripper (instrumental)

Band:
Joakim Broden – voce
Rikard Sunden – chitarra
Oskar Montelius – chitarra
Daniel Mÿhr – tastiere
Par Sundstrom – basso
Daniel Mullback – batteria

 

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*