Seven Spires – Guarda il nuovo video ‘Succumb’ dal prossimo album, ‘Emerald Seas’, in uscita a Febbraio vis Frontiers Music

I Seven Spires pubblicheranno l’album ‘Emerald Seas’ il 14 febbraio via Frontiers Music Srl. Di seguito vi proponiamo il video per il nuovo singolo “Succumb”.

Seven Spires è un quartetto metal americano che ama attingere da tutti i generi del metal e non solo, per raccontare le loro storie di demoni, morte, amore e le peculiarità della condizione umana. Il secondo album della band, “Emerald Seas”, è un’epopea altamente emozionale, oscura e teatrale, che uscirà il 14 febbraio 2020 tramite Frontiers Music Srl.

 

Pre-ordinare l’album e trasmettere in streaming il singolo QUI.

La vocalist Adrienne Cowan ci dice:

‘Succumb’ è stato scritto nel cuore di Boston mentre eravamo ancora a Berklee. Come molte delle nostre canzoni, tutto ha avuto inizio con la voce e il pianoforte, e poi abbiamo dato forma al resto dell’arrangiamento insieme. Suppongo che ognuno abbia la propria esperienza e che, si spera, interpreterà il testo della canzone a modo suo, ma nella storia di “Emerald Seas”, il protagonista è partito per il lungo viaggio e si sta abbandonando ai ricordi di qualcuno di speciale invece di concentrarsi sulla loro ricerca. E’ dolceamaro… come la storia di tutti…

Il gruppo spiega le influenze dietro l’album.

Musicalmente, ‘Emerald Seas’ è influenzato dal nostro solito mix di melodia e presenze di metal estremo e dal lavoro di Hans Zimmer. Ci siamo immersi profondamente nella musica e nell’arte romantica del XIX secolo mentre scrivevamo questo disco, e mi piace pensare che alcuni tratti di quell’epoca siano presenti come risultato. E’ altamente emozionale; dolce e melodico a volte, e piuttosto oscuro e brutale a volte, specialmente quando si tratta di temi come perdere la paura della morte”.

Il gruppo, come per il debutto, ha collaborato con Sascha Paeth (Avantasia, Kamelot, Epica, ecc.), che ha mixato e masterizzato l’album. Per inciso, Adrienne Cowan è stata scelta da Paeth per affrontare la sua nuova band, i Masters of Ceremony di Sascha Paeth, ed è anche una delle vocalist itineranti per la popolarissima Avantasia.

Adrienne Cowan continua:

L’essere in tour con Avantasia e Sascha Paeth’s Masters of Ceremony ha influenzato soprattutto il mio stile di canto dal vivo e nel modo di stare sul palco. E’ stata un’esperienza incredibilmente stimolante far parte di questi gruppi dove ognuno è un maestro di lunga data del proprio mestiere e del proprio io artistico.

Seven Spires farà un lungo tour dietro a “Emerald Seas”. I tour con Insomnium e Omnium Gatherum e Amaranthe e Battle Beast, rispettivamente, sono già stati annunciati.

Seven Spires continua la tradizione della Frontiers di identificare i giovani talenti più promettenti per assicurare che il futuro della musica hard rock e metal sia in buone mani.

Tracklist:
1. Igne Defendit
2. Ghost Of A Dream
3. No Words Exchanged
4. Every Crest
5. Unmapped Darkness
6. Succumb
7. Drowner Of Worlds
8. Silvery Moon
9. Bury You
10. Fearless
11. With Love From The Other Side
12. The Trouble With Eternal Life
13. Emerald Seas Overture

Line-up:
Adrienne Cowan – Vocals + Keyboards
Jack Kosto – Guitar
Peter de Reyna – Bass
Chris Dovas – Drums

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X