Seven Spires – Guarda il video di ‘Drowner of Worlds’ dal nuovo album ‘Emerald Seas’ in uscita a febbraio

Mentre Froniters continua ad espandere rapidamente la porzione di mjusica del suo roster, un serio fiore all’occhiello è la firma dell’incredibilmente talentuosa Seven Spires. La band si è formata mentre i componenti studiavano al rinomato Berklee College of Music di Boston, quindi non dobbiamo spendere molto tempo a parlare delle loro capacità musicali, ma è inutile dire che la musicalità della band è in linea con la tradizione metal di un lavoro instancabile per essere il migliore nel proprio mestiere.

La cantante Adrienne Cowan è un vero talento, con voci che vanno dal bello al demoniaco. L’album del secondo anno della band, “Emerald Seas”, è altamente emozionale, oscuro e teatrale. La band, come al loro debutto, ha collaborato con Sascha Paeth (Avantasia, Kamelot, Epica, ecc.), che ha mixato e masterizzato l’album. Per inciso, Adrienne Cowan è stata scelta da Paeth per dirigere la sua nuova band, i Masters of Ceremony di Sascha Paeth, ed è anche una delle cantanti in tournée per gli Avantasia, molto popolari.

 

Seven Spires è un quartetto metal americano specializzato in racconti malinconici e grandezze tenebrose. In parte inni melodici agrodolci, in parte morte melodica apocalittica e black metal, e in parte poeti classici romantici, sono narratori che attingono da tutto lo spettro tradizionale del metal e oltre per tessere tragedie di demoni, morte, amore e le peculiarità della condizione umana.

Dopo una campagna di crowdfunding di grande successo e la pubblicazione del loro album di debutto “Solveig”, i Seven Spires si sono esibiti ampiamente negli Stati Uniti, in Canada e in festival come MetalDays, 70.000 Tons of Metal e ProgPower USA. Seven Spires continua la tradizione di Frontiers di identificare e firmare i talenti più promettenti per garantire che il futuro della musica hard rock e metal sia in buone mani.

Tracklisting:
1.    Igne Defendit
2.    Ghost Of A Dream
3.    No Words Exchanged
4.    Every Crest
5.    Unmapped Darkness
6.    Succumb
7.    Drowner Of Worlds
8.    Silvery Moon
9.    Bury You
10.    Fearless
11.    With Love From The Other Side
12.    The Trouble With Eternal Life
13.    Emerald Seas Overture

Line-Up:
Adrienne Cowan – Vocals + Keyboards
Jack Kosto – Guitar
Peter de Reyna – Bass
Chris Dovas – Drums

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X