In un nuovo video pubblicato dalla software house italiana IK Multimedia, Slash spiega in dettaglio come la praticità del plugin ha plasmato il modo in cui fa musica:

Ho fatto un sacco di demo con AmpliTube, perché è così semplice. Non devo uscire di casa!”

Quando sono sul tour bus o nella stanza d’albergo, posso prendere un’idea e registrarla su AmpliTube, quindi la scarico e la mando ai ragazzi. E lo faccio sempre.

“Questa è una delle comodità offerte dalla tecnologia, che si può davvero usare.

Il fatto che sia digitale, il fatto che sia compatto e il fatto che sia così semplice da usare significa che posso fare qualcosa in un batter d’occhio.

Avere un’idea e avere la qualità così buona da poterla usare. AmpliTube è qualcosa che penso sia assolutamente necessario e rende molto più facile scrivere e molto più facile per me ottenere un’idea spontaneamente”.

Chissà se oltre al nuovo disco di Slash featuring Myles Kennedy and The Conspirators oppure chissà, anche il nuovo dei Guns N’ Roses.

 

 

 

Author

Write A Comment

X