SLAYER: saltata la sponsorizzazione dell’auto NASCAR a causa di “immagine e credo” differenti dal proprietario del team

Il diavolo corre troppo veloce

SLAYER e Nuclear Blast Records non saranno più lo sponsor della Chevrolet Camaro numero 54 del team NASCAR Rick Ware Racing che il pilota JJ Yele  doveva utilizzare il 17 agosto alla Bass Pro Shops NRA Night Race di Bristol in Tennessee.

In una dichiarazione di Rick Ware Racing, la partnership è stata annunciata senza alcun contratto o transazione economica, e vengono spiegati i motivi, che appaiono soprattutto religiosi:

“Rick Ware Racing e Slayer hanno annunciato una partnership per Bristol Motor Speedway diverse settimane fa. Non c’erano contratti o transazioni monetarie tra le parti. Sfortunatamente, l’immagine e le credenze del marchio Slayer, e l’immagine e il credo dei nostri partner di lunga data di Rick Ware Racing non combaciano Come proprietario di un team, abbiamo pensato che sarebbe stato meglio rinunciare alla partnership. RWR non desidera altro che il meglio per Slayer e i loro fan e augura alla band un tour mondiale di successo”.

Gli SLAYER hanno suonato ieri sera sabato 3 agosto il loro ultimo concerto della loro carriera in Europa all’Hanns-Martin-Schleyer-Halle di Stoccarda, in Germania.

Sabato 2 novembre gli SLAYER – Tom Araya/basso e voce, Kerry King/chitarra, Gary Holt/chitarra, e Paul Bostaph/batteria – inaugureranno “The Final Campaign”, la settima e ultima parte del loro tour d’addio. Questo gran finale inizierà alla ExploreAsheville.com Arena di Asheville, NC, e vedrà la band dare definitivamente addio alle scene sabato 30 novembre al Los Angeles Forum. Gli SLAYER saranno accompagnati da PRIMUSMINISTRY e PHILIP H. ANSELMO & THE ILLEGALS che propongono il repertorio dei PANTERA.

 

 

 

 

 

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*