Smoke on the Water dei Deep Purple 46 anni fa veniva pubblicato come singolo

Il 26 maggio del 1973, uno dei riff i più famosi della storia del rock, ‘Smoke on the Water’ dei Deep Purple, veniva pubblicato come singolo.

Sì, il riff di ‘Smoke on the Water’ è da considerarsi uno delle introduzioni più importanti e famosi della storia. ‘Smoke on the Water’, dei Deep Purple’, viene inizialmente inserito nell’album ‘Machine Head’ del 1972 ma non viene scelto come singolo. Infatti come singolo viene scelte ‘Never Before’ e come B side ‘ When a Blind Man Cries‘.

‘Smoke on the Water’ è un brano entusiasmante, bello, potente e davvero passionale. Inserito come “riempimento” di ‘Machine Head e diventerà subito dopo un brano colonna portante della storia del rock.

Conosciamo bene la genesi di questa canzone. Correva l’anno 1971 ed è tutto vero. Il fumo che si erge come una colonna sull’acqua sul lago impropriamente chiamato di Ginevra (Lago di Lemano per l’esattezza), della città  svizzera di Montreux, scelta dalla band per incidere il suo settimo album, e il fuoco che si espande nel cielo creando un paesaggio irreale. 

Il petardo che incendia il casinò in cui si stava esibendo Frank Zappa con Mother of Invention scatena un evento drammatico che svilupperà poi un brano che è radice della musica infinita…

 

About Francesco Amato 720 Articoli
Born to Lose, Live to Win | Rock'n'Roll is my life, so... long live rock'n'roll !!!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X