Comunicato stampa

Gli Special Interest, band punk no-wave di New Orleans, arrivano in Italia con il loro ultimo album in studio, “Endure”. Pubblicato a novembre 2022, è il loro terzo lavoro e debutto su Rough Trade Records. In “Endure” la band spinge il proprio sound verso i confini più cupi e dolci. Pop, disco e house si mescolano in un irresistibile e rivoluzionario glam punk.

GIOVEDÌ 6 GIUGNO 2024
MONK – ROMA
www.monkroma.it
Via Giuseppe Mirri, 35, 00159 Roma RM
Biglietto: 15,00 € + d.p.
Prevendite disponibili su www.dice.it

VENERDÌ 7 GIUGNO 2024
OFFICINA GIOVANI – PRATO
OFFTUNE FESTIVAL
www.offtunefestival.it
Piazza dei Macelli, 4, 59100 Prato PO
ingresso libero

In ogni aspetto, gli Special Interest non conoscono compromessi: nel loro sound avventuroso, nelle loro energetiche performance live e nelle loro convinzioni. Mentre in passato la musica dance e la cultura punk si sono intrecciate, ora gli Special Interest desiderano smantellare i confini dei generi, ispirati da una visione del mondo più ampia che rifiuta i vincoli, le categorie e le conformità. La loro musica è una colonna sonora per ballare via il dolore e per ribellarsi all’ingiustizia.

Formatisi nella fervente scena DIY di New Orleans, gli Special Interest ridefiniscono il concetto di “rock band” come un vero e proprio collettivo anziché la visione dominante di un singolo membro. Il loro sound è fluido e in costante evoluzione.

Album come “Spiraling” del 2018 e “The Passion Of” del 2020 hanno delineato lo stile della band, con ritmi dance e texture elettroniche che si intrecciano con riff hardcore. Ma con “Endure“, il loro ultimo album pubblicato a novembre 2022, gli Special Interest ampliano la propria visione. La scrittura dell’album è stata influenzata non solo dalla pandemia, ma anche dall’energia e dalla rabbia delle rivolte del 2020.

Avatar
Author

Comments are closed.