Spirits Of Fire – Spirits Of Fire

 

Frontiers Music Srl – Febbraio 2019

Tim Owens, Chris Caffery, Steve DiGiorgio e Mark Zonder…mica male direi. Nuovo super-gruppo di casa Frontiers, gli Spirits Of Fire si presentano al grande pubblico con l’omonimo album di debutto.

Come approcciarsi verso l’ennesimo progetto composto da musicisti famosi e di enorme talento che l’etichetta nostrana ha immesso sul mercato discografico?
Ammetto che sono un po’ stufo di tutte queste band che durano lo spazio di un album massimo due, a volte raffazzonate per tirar su qualche soldo, però nel caso degli Spirits Of Fire la proposta è decisamente interessante e succosa, se poi durerà anche in futuro questo non lo so, ma lo spero.

Il disco in questione è intriso di heavy metal, influenzato inevitabilmente dai maestri Judas Priest, anche se non si tratta di plagio, ma solo di influenze e alcune similitudini.
Gli Spirits Of Fire sanno essere molto convincenti e tralasciando i tecnicismi superflui badano al sodo mettendo al primo posto le canzoni.

Per quanto riguarda i titoli quelli più incisivi sono sicuramente ‘Light Speed Marching’, ‘Temple Of The Soul’, ‘Stand And Fight’, ‘Never To Return’ e ‘It’s Everywhere’ quest’ultima a dimostrazione che la band non è solo tutta muscoli e poco cervello, ma dimostra di aver svolto un ottimo lavoro in fase di songwriting e arrangiamenti.
Leggermente inferiori ma comunque riuscite altre tracce come ‘All Come Together’, ‘Alone In The Darkness’ davvero una bella ballad old style e la title track. Insomma gli Spirits Of Fire riescono a confezionare un buon disco di heavy metal, mai banale ma al contrario ispirato e vario.

E’ sempre un piacere ascoltare la voce di Tim Owens, un grande cantante che ha fatto parte della più grande heavy metal band del mondo e che si è guadagnato meritatamente la stima e il supporto del popolo metal. Zonder, DiGiorgio e Caffery sono ben inseriti in questo contesto musicale, tutte le loro forze e capacità sono rivolte alla band e non a dimostrare quanto sono bravi, questo lo sappiamo già.

Spirits Of Fire non ha deluso le attese, come spesso accade quando ci si imbatte in questi progetti, mi auguro che non sia solo l’incontro di una notte e basta…

www.facebook.com/SpiritsOfFireBand

Tracklist:

1.Light Speed Marching
2.Temple Of The Soul
3.All Come Together
4.Spirits Of Fire
5.It’s Everywhere
6.A Game
7.Stand And Fight
8.Meet Your End
9.Never To Return
10.The Path
11.Alone In The Darkness

Band:

Tim “Ripper” Owens – voce
Chris Caffery – chitarra, cori
Steve DiGiorgio – basso
Mark Zonder – batteria

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X