Serj Tankian ha affermato che nulla è cambiato per quanto riguarda l’incapacità dei SYSTEM OF A DOWN di registrare un seguito ai suoi album del 2005 “Mezmerize” e “Hypnotize“.

Il cantante ha affrontato l’impossibilità di registrare nuova musica con la band durante una chat live su Facebook del 24 maggio con Tumo Center For Creative Technologies .

Alla domanda sul perché i SOAD non abbiano registrato nulla di nuovo in un decennio e mezzo, Serj ha dichiarato:

“Si è detto molto, ma è abbastanza semplice. È solo che non siamo stati in grado di vedere allo stesso modo creativo per passare al livello successivo.

E per me, e conosco gli altri ragazzi della band, i SYSTEM sono molto speciali, e quello che abbiamo fatto insieme è molto speciale.

E non possiamo fare qualcosa se non siamo tutti davvero, nella stessa direzione, nello stesso obiettivo, nella stessa visione.

E ciò non è accaduto. Ci abbiamo provato. Direi che un paio di anni fa abbiamo fatto lo sforzo – le canzoni erano scritto da me, dagli altri ragazzi, eccetera, ma non siamo stati in grado di vedere allo stesso modo.

E va bene. Siamo ancora tutti amici, abbiamo ottimi rapporti e facciamo tour insieme, ci divertiamo insieme e basta.”

Recentemente Il batterista dei SYSTEM OF A DOWN John Dolmayan, che attualmente sta promuovendo il suo album solista “These Grey Men” , aveva parlato al podcast di “Let There Be Talk” di Dean Delray sui tentativi falliti della band di registrare un seguito a “Mezmerize” e “Hypnotize, dichiarando che era stufo dei tentativi.

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi