THE DEAD DAISIES – Abbiamo rotto il silenzio con la nostra prima canzone ‘Unspoken’, dal prossimo disco HOLY GROUND. Il brano è stato originariamente scritto come parte delle sessioni di Sunset Sound a Hollywood lo scorso agosto e la visione completa è stata realizzata quando è stato registrato agli Studios La Fabrique nel sud della Francia. Unspoken” è un’ottima introduzione all’album, con il battito di Deen Castronovo e il ritmo solido di David Lowy, e presenta un riff mostruoso di Doug Aldrich, insieme alla muscolosa e incredibile gamma vocale di Glenn Hughes.

Influenzato dal rock degli anni Settanta e dei primi anni Ottanta, il suono di The Dead Daisies è un quartetto fantastico – parti uguali di Aerosmith, Bad Company e Foreigner: voce muscolosa, riff bluesy, grandi cori, melodie potenti e ganci forti. Con una musicalità stellare e spettacoli live polverosi, i fan di tutto il mondo stanno scoprendo la band che sta riportando il Rock & Roll!

L’attuale incarnazione dei The Dead Daisies è composta dal chitarrista Doug Aldrich (Whitesnake, Dio), dal batterista Deen Castronovo (Journey, Bad English, Hardline), dal bassista e cantante Glenn Hughes (Deep Purple, Black Country Communion) e dal chitarrista ritmico David Lowy (Red Phoenix, Mink).

 

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi