Gli Who compiono 50 anni e, per celebrare questo traguardo fenomenale, si stanno muovendo in diversi modi. Il primo risultato tangibile, per i fan, è l’uscita – fissata per il 4 novembre prossimo – dell’antologia “Who hits 50“. Si tratta di un doppio cd con tutti i più grandi successi della band, ma anche alcuni brani minori poco diffusi, eppure di grande qualità, sia del periodo con Keith Moon, sia di quello dopo la morte del travagliato batterista.

Fin qui ordinaria amministrazione… ma la raccolta contiene anche un pezzo nuovo di zecca (ovviamente inedito) che la band ha inciso durante questa estate. Si tratta di “Be lucky” – che chiude il secondo disco. Nel brano hanno suonato i due Who originali Pete Townshend e Roger Daltrey (gli unici ancora viventi), insieme a Zak Starkey alla batteria e Pino Palladino al basso – i due musicisti che da anni suonano live sostituendo Moon e John Entwistle. Nel brano, poi, troviamo anche Mick Talbot (Style Council e Dexys Midnight Runners) alle tastiere. La produzione è stata curata da Dave Eringa, che già si è occupato del recente disco che ha visto collaborare Daltrey e il mitico Wilko Johnson dei Dr. Feelgood.

Tutti i proventi e le royalties derivanti da “Be lucky”, peraltro, saranno donati in beneficenza all’associazione Teen Cancer America, organismo no-profit fondato proprio da Daltrey e Townshend nel 2011.

News_Whohits50Questa è la tracklist completa di “Who hits 50”:

DISCO 1
Zoot Suit
I Can’t Explain
Anyway Anyhow Anywhere
My Generation
Substitute
The Kids Are Alright
I’m A Boy
Happy Jack
Boris the Spider
Pictures of Lily
The Last Time
I Can See For Miles
Call Me Lightning
Dogs
Magic Bus
Pinball Wizard
I’m Free
The Seeker
Summertime Blues (live)
See Me, Feel Me
Won’t Get Fooled Again (single edit)
Let’s See Action
Bargain
Behind Blue Eyes

DISCO 2
Baba O’ Riley
Join Together
Relay
5:15
Love Reign O’er Me
Postcard
Squeeze Box
Slip Kid
Who Are You
Trick of the Light
You Better You Bet
Don’t Let the Coat
Athena
Eminence Front
It’s Hard
Real Good Looking Boy
It’s Not Enough
Be Lucky

fonte: rockol.it

Avatar
Author

Born to Lose, Live to Win | Rock'n'Roll is my life, so... long live rock'n'roll !!!

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi