Dan del “Mike James Rock Show” ha intervistato il chitarrista Tom Morello (Prophets of RageRage Against the Machine e Audioslave) prima del suo concerto del 5 giugno all’Ashton Gate a Bristol, Inghilterra, Regno Unito, in apertura dei MUSE e con cui ha fatto poi un’apparizione di cui vi abbiamo raccontato qui. Ecco alcune delle domande poste:

Sull’aprire per i MUSE:

“Sono un loro fan da molto, molto tempo e in passato hanno aperto per i RAGE alcune volte, quindi ci conosciamo da molto tempo. Se c’è una rock band come i MUSE con un chitarrista elettrico, che suona negli stadi allora sono felice di vederlo. Il mio disco è un po’ come un cavallo di Troia in un modo per imporre la mia visione chitarristica a una nuova generazione lavorando con tutti, da Marcus Mumford, ai BASSNECTAR, a Killer Mike, Big Boi, da Steve Aoki a PHANTOGRAM.

 
redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi