Il batterista Danny Carey dei Tool è stato arrestato per aggressione dopo aver avuto un alterco all’aeroporto di Kansas City, secondo il sito TMZ.

Le forze dell’ordine hanno riferito che la polizia aeroportuale è intervenuta su una lite tra due uomini, uno dei quali era Carey. È stato arrestato per aggressione, anche se i dettagli non sono noti.

Carey è stato rilasciato su cauzione.

Durante il fine settimana il batterista era presente alla partita di basket maschile dell’Università  del Kansas contro l’Università  del Missouri a Lawrence, nel Kansas suonando la canzone di Jimi Hendrix “Fire” alla batteria, insieme alla band del Kansas. 

La foto segnaletica:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Caseys Draft House (@caseys_draft_house)

 

 

 

 

Author

Write A Comment