Si è svolto dal 24-27 novembre il festival TRANSMISSIONS XIII – ENTER THE SOUND a Ravenna. Dopo tre serate intensissime si è chiuso sabato 27 novembre 2021 con tre giganti dei linguaggi sonori della musica contemporanea. Qui le foto di venerdì 26 novembre.

Ad aprire la serata alle 21 Blak Saagan (al secolo Samuele Gottardello), che realizza da anni la propria library-music unendo la tradizione delle colonne sonore psichedeliche italiane degli anni 60/70 con la musica elettronica, ambient e drone, sviluppando paesaggi kosmische kraut e post-punk industriali. Il suo ultimo, acclamato Lp, Se Ci Fosse La Luce Sarebbe Bellissimo, porta però gli ascoltatori in una direzione completamente diversa: li prende per mano e li porta a rivivere una delle pagine piùtristi e oscure della storia italiana: il rapimento di Aldo Moro da parte dei terroristi delle Brigate Rosse, nel 1978. 

A seguire, la londinese Lucinda Chua, che usando principalmente la sua voce, il violoncello e una serie di effetti, scrive canzoni pop ambient che sono intime, atmosferiche e incantevoli.

Infine, il vero e proprio evento della serata, con i belgi Echo Collective che hanno presentato lo straordinario 12 Conversations with Thilo Heinzmann di Jà³hann Jà³hannsson. Echo Collective è un gruppo eterogeneo di musicisti provenienti da studi classici con base a Bruxelles. Oltre al loro progetto, il gruppo collabora con compositori e musicisti moderni per live, tours, colonne sonore e composizioni originali “Post-classical”, “neo-classical”, “non-classical”: nessuno sa come chiamare la musica degli Echo Collective.

Foto di Emanuel Giordani

Si ringrazia Bronson Produzioni

Blak Saagan

 

Lucinda Chua

 

Echo Collective

 

Mindshapes

 

Author

Write A Comment