Tsunami Edizioni – ‘Revelations’, gli Iron Maiden dalle Origine a Seventh Son’, il 28 Novembre in libreria

IN PRENOTAZIONE CON MAGLIA IN OMAGGIO (TIRATURA LIMITATA) SPEDIZIONI DAL 20 NOVEMBRE

In REVELATIONS Martin Popoff racconta la parabola della più grande band heavy metal di tutti i tempi, dagli esordi sino al loro album più ambizioso degli anni ’80 passando per i primi cambi di formazione, i Soundhouse Tapes, la nascita di Eddie, l’arrivo di Bruce Dickinson e tutti i dischi che hanno fatto epoca e ancora oggi influenzano e appassionano intere generazioni di metallari e non.

Gli IRON MAIDEN sono il più grande gruppo metal di sempre. Anche chi è completamente a digiuno di musica hard’n’heavy ha sentito parlare di loro, in un modo o nell’altro. Forse non li ha mai ascoltati, ma di sicuro ha presente la mascotte Eddie che appare sulle copertine di ogni loro album.

E i dischi sono proprio ciò che ha fatto entrare la band inglese nella leggenda. Sin dagli esordi, il gruppo capitanato dal caparbio bassista Steve Harris si è imposto sulle scene grazie a una qualità musicale eccellente, show dal vivo al fulmicotone e una notevole attenzione per i testi e l’estetica. I loro album degli anni Ottanta hanno contribuito a plasmare e tenere vivo un genere diventando tutti dei classici, nessuno escluso.

In REVELATIONS, Martin Popoff ce li racconta nel suo stile inconfondibile, soffermandosi su ogni brano e raccontando segreti e retroscena di musiche, testi, registrazioni, artwork e concerti. ‘Iron Maiden’, ‘Killers’, ‘The Number of the Beast’, ‘Piece of Mind’, ‘Powerslave’, ‘Live After Death’, ‘Somewhere in Time’ e ‘Seventh Son of a Seventh Son’ sono sviscerati nel dettaglio, in uno sguardo che è al tempo stesso un’analisi e una celebrazione dell’epoca d’oro di questi giganti dell’heavy metal capaci ancora oggi di infuocare ogni palcoscenico.

***

Martin Popoff è stato definito “il giornalista heavy metal più famoso del mondo”. Si dica abbia scritto più recensioni di chiunque altro nella storia del giornalismo musicale di tutti i generi, e inoltre è l’autore di circa cinquanta libri dedicati a hard rock, heavy metal, classic rock e collezionismo di dischi. Per quattordici anni è stato il caporedattore dell’ormai defunta Brave Words & Bloody Knuckles, la principale pubblicazione metal del Canada, e ha anche scritto per Revolver, Guitar World, Goldmine, Record Collector e molte altre testate. Attualmente vive a Toronto. Per Tsunami Edizioni sono stati pubblicati Scorpions – Uragano Tedesco, Whitesnake – Il Viaggio del Serpente Bianco e Black Sabbath: Sabotage!

Gli Uragani 37 – 288 pagine + 16 a colori – 16×23 – ISBN 978-88-94859-32-4 – 22,00 Euro

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*