In occasione del 50° Anniversario della Giornata Mondiale della Terra (Earth Day)Zucchero ‘Sugar’ Fornaciari a Roma in una Piazza Colosseo nottuna e deserta ha eseguito nella notte tra il 21 e il 22 per la prima volta in assoluto l’inedito ed emozionante brano “Canta la vita”, tratto da “Let Your Love Be Known” di Bono Vox con il testo in italiano a firma di Zucchero, conferma di un sodalizio artistico che lega i due artisti da molti anni.

In un periodo così complesso come quello che stiamo attraversando, questa canzone è un messaggio positivo di speranza e conforto per tutti. Un inno alla Vita. Un’esibizione unica in cui, nell’inciso finale, le voci di entrambi gli artisti si fondono e uniscono, per lanciare un messaggio mondiale di grande unione.

«Questa canzone è nata nella fase iniziale dell’emergenza – racconta Zucchero – Quando ho sentito Bono, eravamo entrambi molto scossi dalla drammaticità del momento che il Nord Italia stava vivendo. Però quello che ci ha colpito è stata la reazione delle persone, vederle e sentirle sui balconi cantare. Quindi ci siamo detti che avremmo dovuto fare qualcosa per sottolineare che il canto è una grande forma di resistenza. In un dramma come quello che stiamo vivendo, attraverso il canto si può essere più vicini, si può reagire insieme, in tutte le parti del mondo. La musica, attraversa i muri ed accorcia le distanze».

Let Your Love Be Known“, la una nuova canzone degli U2 con il testo del brano ispirato dagli italiani in lotta contro il Coronavirus, come aveva descritto Bono:

 “Per gli italiani che l’hanno ispirato … Per gli irlandesi … per CHIUNQUE e per chi nel giorno di San Patrizio è in difficoltà e sta ancora cantando. Per i dottori, le infermiere, chi lavora in prima linea, siamo noi a cantare”.

 

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi