SPV / Steamhammer – Giugno 2009

Veterani del rock’n’roll… UFO!!! Definirli veterani è troppo riduttivo, ma al momento non mi vien altro, e poi con quasi 40 anni di rock’n’roll sul groppone cos’altro si potrebbe dire? “The Visitor” è il 20simo album di questa storica band britannica e questo lavoro è davvero splendido. Splendido in ogni suo aspetto, splendido in ogni suo riff, splendido in ogni suo passaggio e in ogni suoi respiro. La colonna vertebrale è quella di un tempo con Phil Mogg alla voce, Andy Parker alla batteria e Paul Raymond alla chitarra ed alle tastiere e con l’aggiunta del chitarrsita Vinnie Moore (dal 2003 fra le fila… mica un nome qualunque…). All’appello manca solo il mitico bassista Pete Way che non ha partecipato alle registrazioni a causa di problemi di salute, ma sempre membro della band.

Ebbene dopo tutti questi anni gli UFO di “The Visitor” sembrano dei giovani rocker soprattutto per la freschezza della qualità compositiva e soprattutto perchè mi sembra che abbiano ancora tanto da dire… Dieci brani selezionati dopo averne composti circa 35!!! Tutto ciò a dimostrare che la classe non è acqua e i musicisti che hanno classe possono sfoderare le proprie qualità in ogni momento della loro carriera. “The Visitor” è un album da ascoltare aprendo il cuore e la mente, poichè lo stile hard rock porposto è di un’incredibile moderna vitalità. Poche sbavature e cali di tensione (“Can’t Buy A Thrill”, “Stop Breaking Down” e “Forsaken”, ma può essere colpa dell’orecchio di scrive…), ma per il resto solo puro stile e pura musica. con un’iniziale “Saving Me” che fa sorridere perchè offre un degno biglietto da visita, ad una bluesy “On The Waterfront”, per poi dipingere una splendida “Hell Driver” e ritornare alle tematiche iniziali con “Rock Ready”; una profonda “Living Proof”, atmosfera da brivido per poi comprimere tutto in “Villains & Thieves” e chiudere alla grande con “Stranger In Town”… Un grande amalgama fra quattro musicisti che mettono i loto strumenti al servizio del rock’n’roll!!!

Nota: l’edizione limitata contiene la bonus track “Dancing With St. Peter”.

Per concludere non si può far altro che dire… Long Live Rock’n’Roll!!!

www.ufo-music.info

Tracklist:

 1. Saving Me
2. On The Waterfront
3. Hell Driver
4. Stop Breaking Down
5. Rock Ready
6. Living Proof
7. Can’t Buy A Thrill
8. Forsaken
9. Villains & Thieves
10. Stranger In Town

 

Band:

Phil Mogg – voce
Paul Raymond – chitarra, tastiere
Vinnie Moore – chitarra
Andy Parker – batteria

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi