L’ex cantante dei Van Halen, Sammy Hagar è stato intervistato dal programma Internet brasiliano “Inside With Paulo Baron”. Ha parlato di David Lee Roth:

“E’ un vero personaggio. E un uomo di spettacolo. È tutto spettacolo… ma non riesco a immaginare come si senta quando guarda alcuni di quei vecchi video, il modo in cui ballava e si muoveva, e il modo in cui cantava dal vivo a volte. Non so come si senta riguardo a tutto questo, ma non credo che gli importi. La differenza tra lui e me è che mi interessa tutto ciò che faccio e mi interessa come influisce sulle persone e mi interessa cosa pensano… È molto preso da se stesso, molto interessato dall’essere un uomo di spettacolo.

La prima cosa che direi guardandolo è: ‘Wow. È una persona strana. È un personaggio strano…. Non è quello che dice di essere; sta fingendo. È totalmente falso … Non è onesto riguardo alla sua immagine e alla sua performance. Ecco cosa provo. Ma ho cercato di essere amici”.

Riferendosi al momento in cui lui e Roth hanno collaborato per “Song For Song, The Undisputed Heavyweight Champs Of Rock And Roll!” co-headliner del tour nel 2002, Sammy ha continuato:

“Quando abbiamo fatto quella cosa insieme, ho pensato che sarebbe stato molto divertente… Ma non lo fu. Era il peggior tipo con cui stare. Non c’era mai. Si nascondeva. Non lo vedevi mai.

Non credo che sia felice. Non è mai stato sposato; non ha mai avuto una relazione; mai avuto figli. È tipo, amico, come fai a vivere così? Non lo so. Sono un uomo di famiglia. E amo le donne, amo le donne e i bambini… Non è invecchiata bene, la sua voce. [Ride] Non lo so. È difficile.”

 

Hagar ha sostituito Roth nei VAN HALEN nel 1985 e ha registrato quattro album in studio con la band: “5150” , “OU812” , “For Unlawful Carnal Knowledge” e “Balance”.

 

 

 

 

 

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi