Julie E. “Tawny” Kitaen, ex attrice e musa del gruppo hard rock Whitesnake è morta all’età di 59 anni.

Originaria di San Diego è morta venerdì 7 maggio nella sua casa di Newport Beach, in California. La causa del decesso non è stata ancora rivelata.

La Kitaen aveva interpretato la futura sposa del personaggio di Tom Hanks nel film Bachelor Party del 1984 e aveva interpretato la fidanzata di Jerry Seinfeld nel 1991.

Ma la Kitaen era conosciuta principalmente per i Whitesnake, essendo apparsa in molti dei video della band negli anni ’80, tra cui “Here I Go Again”, “Still of the Night” e “Is This Love” e “The Deeper the Love”.

È stata anche brevemente sposata con il frontman dei Whitesnake David Coverdale dal 1989 al 1991.

In precedenza aveva anche frequentato il chitarrista dei RATT Robbin Crosby quando avevano solo 15 e 16 anni. È apparsa sulla copertina degli album dei RATT “Out Of The Cellar” e del loro EP di debutto. È apparsa anche nel loro video “Back For More”.

Negli anni 2000, la Kitaen era apparsa in alcuni reality show, tra cui The Surreal Life, Botched e Celebrity Rehab di VH1. Durante il suo periodo in Celebrity Rehab, Kitaen ha rivelato di aver lottato a lungo con l’abuso di sostanze, culminando con un arresto per possesso di cocaina nel 2006.

Il 26 settembre 2009, la Kitaen era  stata arrestata per guida in stato d’ebbrezza a Newport Beach, in California. 

 

 

 

 

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi