Toccherà a un nostro connazionale raccogliere l’importantissima eredità di Jon Lord, che per primo fu chiamato ad occuparsi delle tastiere nel progetto fondato da David Coverdale nel 1978: i Whitesnake hanno ufficializzato l’ingresso ufficiale nelle proprie fila di Michele Luppi, polistrumentista che andrà ad occupare il posto lasciato vacante da Brian Ruedy.

Nato a Carpi, in provincia di Modena, nel 1974, Luppi ha debuttato professionalmente nel mondo della musica come artista nella seconda metà degli anni Novanta, accompagnando dal vivo l’ex chitarrista di Vasco Rossi Maurizio Solieri: nel 2001 venne ingaggiato da Umberto Tozzi come tastierista e corista per una tournée, ma risale a un anno prima il suo primo contatto con l’universo dei Whitesnake, quando con Ian Paice si esibì in un concerto tributo ai Deep Purple.

fonte: rockol.it

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi