I glam rockers americani WILDSTREET hanno rilasciato il loro video musicale ufficiale per il nuovo singolo ‘Three Way Ride’, disponibile oggi 15 novembre su tutte le piattaforme digitali.

 

I Wildstreet hanno iniziato nel 2006 e hanno pubblicato il loro album di debutto autotitolato nel 2009 con Retrospect Records. La band ha trascorso i successivi 4 anni in tour ininterrottamente e si è esibita in festival americani tra cui: Rocklahoma (5 anni consecutivi), SXSW e M3 Rock Festival. Wildstreet ha suonato insieme a Black Veil Brides, Vains of Jenna, The Bouncing Souls, The Last Vegas, Twisted Sister, Michael Monroe, Crashdiet, Diemonds, Kix, LA Guns e altri ancora. La band ha vinto il Best Buy/Ernie Ball Battle of the Bands per il Rockstar Energy’s Uproar Festival e ha aperto per Avenged Sevenfold, Sevendust e Three Days Grace a Camden, NJ.

Nel 2011, la band ha pubblicato ‘Wildstreet II’. Più veloce… Più forte! con grande successo di critica. Hanno fatto un’apparizione su “The Jimmy Fallon Show” (https://www.youtube.com/watch?v=mT2Wpp7NkK8) e le loro canzoni sono state concesse in licenza per spettacoli televisivi su E!, MTV, VH1, Oxygen, TBS e in un videogioco THQ. Più tardi quell’anno, la band ha pubblicato il video musicale ufficiale per “Poison Kiss”, che includeva un cameo di Don Jameson di “That Metal Show”.

I Wildstreet ora hanno attirato l’attenzione dei fan del rock in tutto il mondo. Nel 2012, la band ha pubblicato il singolo “Easy Does It,” ed è video musicale ufficiale. Il video è diventato virale su YouTube. (Wildstreet ha oltre 4 milioni di visualizzazioni e quasi 8.000 abbonati su quella piattaforma).

Dopo aver preso una pausa di 2 anni e mezzo e schivando le voci di una rottura della band, Wildstreet è esploso di nuovo sulla scena di New York nel 2016, con il titolo di Gramercy Theatre con una nuova formazione. All’inizio del 2017, il gruppo ha scosso NYC con Faster Pussycat e The Biters, e si è anche diretto verso il Rocklahoma per la sesta volta.

La band ha iniziato a lavorare al singolo “Raise Hell” poco dopo i Rocklahoma. Uscito nel dicembre del 2017, il singolo ha introdotto un nuovo periodo per la band.

Nel febbraio del 2018, la band ha pubblicato un video di lirica/concerto per “Raise Hell”. Wildstreet ha trascorso il resto del 2018 nella registrazione in studio, Wildstreet III.

Hanno eseguito le date del tour regionale / date del festival. Tra i punti salienti ci sono l’apertura per Sebastian Bach e Escape The Fate. Nel mese di marzo, la band ha venduto The Knitting Factory Brooklyn e poi si è diretta in Europa, suonando 10 spettacoli in Belgio, Paesi Bassi e Germania, tra cui Sleaze Fest 2019 a Bochum, Germania.

Al ritorno a New York, i Wildstreet hanno girato il video musicale ufficiale di “Tennessee Cocaine. A luglio, sono stati i protagonisti di uno spettacolo esaurito a New York al Saint Vitus e si sono diretti verso un breve tour della West Coast che includeva soste al The Whisky-agogo e alla Great American Music Hall. Il video musicale ufficiale e il singolo per “Tennessee Cocaine” è stato rilasciato su tutte le principali piattaforme digitali e di streaming il 23 agosto. Ha 120.000 stream spotify e oltre 100.000 visualizzazioni su Youtube.

WILDSTREET IS:
Eric Jayk – Vocals, Guitar
Jimmie Marlowe – Guitar, Vocals
Jonny D – Bass, Vocals
Dom – Lead Guitar, Vocals
Lock – Drums, Vocals

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi