YUNGBLUD ha suonato il 18 maggio 2022 al Carroponte di Sesto San giovanni (MI) all’interno del LIFE ON MARS European Tour.

Vincitore di numerosi premi, l’artista aveva confermato l’arrivo di un terzo album, omonimo, che sarà pubblicato in tutto il mondo il 2 settembre (LOCOMOTION/Geffen Records) ed possible preordinarlo e presalvarlo

L’annuncio è stato fatto ieri con un livestream in cui l’innovatore ventiquattrenne originario di Doncaster si è fatto tatuare il torace da Emily Malice, uno degli artisti più ricercati al mondo.

L’arrivo di artisti come YUNGBLUD, che è diventato il rappresentante rock’n’roll della Gen_Z, è cosa rara. Portavoce senza paura dei freak e degli emarginati, partendo da zero YUNGBLUD ha costruito una legione di fan appassionati da tutto il mondo che ogni sera si radunano per i suoi concerti sold out e cantano a scuarcia gola ogni parola delle sue canzoni, come se la loro vita dipendesse da quello. Con collaborazioni con leggende del rock come Mick Jagger, Ozzy Osbourne, Steve Jones e Dave Grohl, la traiettoria di YUNGBLUD appare brillante ed avvincente.

Nella serata del 17 YUNGBLUD ha mandato in visibilio i fan accorsi all’Arco della Pace di Milano per uno showcase a sorpresa annunciato poche ore prima sui social, che ha anticipato il concerto del Carroponte.

Il tour proseguirà poi questa estate in Australia, Nuova Zelanda e Giappone per poi approdare in Nord America in autunno e per apparizioni nei festival come Austin City Limits, Louder Than Life, Riot Fest e il Firefly Music Festival. 

All’inizio di maggio YUNGBLUD ha pubblicato il singolo “Memories” ft. WILLOW.
Parlando della canzone YUNGBLUD ha rivelato che “Questa canzone parla di lasciarsi alle spalle i trauma passati che puoi aver vissuto e parlarne al mondo. C’è qualcosa di liberatorio nel tramutare ricordi dolorosi del tuoi passato in lezioni per il tuo future. Voglio che le persone urlino questa canzone e che sia catartico. Parla di unirsi e trasformare il dolore tramutandolo in energia positive condividendo il peso con gli altri”.

Nel mese di marzo YUNGBLUD ha pubblicato “The Funeral” accompagnato da un video che vede la partecipazione dei leggendari Ozzy & Sharon Osbourne.

Fotografie di Ilaria Maiorino

Grazie a Live Nation

 

Write A Comment

X