‘Dehumanizer’ è il sedicesimo album in studio dei Black Sabbath, capitanato dall’unico membro originale del gruppo Tony Iommi e coadiuvato dallo storico Geezer Butler, che rientra nella band’ e dal vocalist Ronnie James Dio.

La formazione è quella dell’album ‘Mob Rules’ con il batterista Vinny Appice e l’aggiunta del tastierista Geoff Nicholls. Album molto duro e pesante, forse più degli altri e molto apprezzato da critica e fan.

Tracce:
Computer God
After All (the Dead)
TV Crimes
Letters from Earth
Master of Insanity
Time Machine
Sins of the Father
Too Late – 6:54
I
Buried Alive

Bonus tracks
Time Machine (bonus nella versione statunitense)

Band:
Ronnie James Dio – voce
Tony Iommi – chitarra
Geezer Butler – basso
Vinny Appice – batteria
Geoff Nicholls – tastiere

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi