Il produttore canadese Bob Rock, che è stato responsabile di alcuni dei più grandi album rock e metal degli ultimi 30 anni, tra cui su tutti i lavori in studio dei METALLICA negli anni ’90 e nei primi anni 2000, afferma che la produzione di “… And Justice For Tutti gli “ album” non avevano senso” per lui quando gli ha sentiti per la prima volta.

Rock ha collaborato per la prima volta con i METALLICA per l’album omonimo della band del 1991 – il “Black Album” fino al controverso “St. Anger” del 2003.

In una recente intervista con Gibson TV, Rock ha affermato di aver assistito per la prima volta a un’esibizione live dei METALLICA nel 1989 e di essere rimasto sorpreso da ciò che aveva ascoltato.

“Mi è piaciuta la canzone che ho visto su MTV , “One”, allora ho ascoltato il disco… era interessante”. Poi sono andato a vedere i THE CULT e sono rimasto per i METALLICA. E quello che ho visto nel concerto dei METALLICA non era il suono di “Justice” ; ho sentito questa grande band con un altro peso e dimensioni. Il disco non aveva senso per me e so che è normale per molte persone, ma io sono onesto.

“Sono volati a Vancouver e abbiamo avuto un incontro”, ha detto Bob a Gibson TV. “Hanno portato un registratore a cassette, l’hanno acceso. E ho ascoltando le demo. Ho sentito ‘Sad But True‘ e ho detto ‘Accidenti! Wow!’ Era tutto lì, i tempi. Nella mia testa, stavo solo dicendo: “Posso farlo. Posso fare un ottimo disco”. “

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi