Il cantante dei MÖTLEY CRÜE Vince Neil ha subito un grave infortunio quando è caduto dal palco durante l’esibizione della sua band solista ieri sera (venerdì 15 ottobre) al festival Monsters On The Mountain al LeConte Center di Pigeon Forge, Tennessee.

Secondo Metal Sludge, l’incidente è avvenuto all’inizio del set, mentre il gruppo stava eseguendo “Don’t Go Away Mad (Just Go Away)”, un classico dei CRÜE che è stato un punto fermo degli spettacoli solisti del cantante. Nel video filmato dai fan dell’episodio, che è disponibile qui sotto, Vince può essere visto incoraggiare la folla ad applaudire alla fine della canzone mentre fa un passo o due in avanti verso il lato anteriore sinistro del palco prima di perdere l’appoggio e cadere.

Secondo TMZ, “risulta che c’era una piccola fessura tra l’altoparlante e il palco che Vince non ha visto ed è caduto attraverso la fessura sul pavimento…. Il suo roadie e un ragazzo della sicurezza lo hanno aiutato a mettersi in piedi, e Vince si è allontanato zoppicando”.

Poco tempo dopo, il bassista Dana Strum si è rivolto alla folla sull’entità delle ferite di Neil, dicendo: “La verità è che Vince è caduto e si è rotto le costole quando è caduto. Non può respirare e sarà trattato dal punto di vista medico. Ora, questo fa schifo per noi e per lui. Era così contento di essere qui. Vive in Tennessee. Facciamo un bell’applauso, per favore, per lui”.

Secondo fonti citate da Metal Sludge, Neil è stato portato via in ambulanza. Il co-conduttore dell’evento Monsters On The Mountain, Eddie Trunk, ha successivamente twittato che Neil è “all’ospedale, ora sta ricevendo cure e raggi X”.

La band di Vince ha finito il suo set di Monsters On The Mountain, con il chitarrista Jeff Blando che ha assunto i compiti di voce principale.

 

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi