50 anni fa veniva pubblicato ‘Let it Be’, ultimo album dei Beatles. Era l’8 maggio del 1970. Ultimo album pubblicato dal gruppo di Liverpool cronologicamente. I brani però vennero incisi nel gennaio del 1969 e conservati, messi a riposare o a decantare. Ad agosto del 1969 l’incisione dei brani contenuti in un altro capolavoro: ‘Abbey Road’.

Brani conservati e custoditi gelosamente per essere un giorno riportati alla luce e resi grandi. ‘Don’t Let Me Down’, ‘Get Back’, ‘The Long and Winding Road’, non potevano rimanere ripiegati ed abbandonati in una solitudine dimenticata. Ma se la sequenza temporale viene ribaltata, la grandezza creativa dei Fab Four resta irraggiungibile e difficilmente eguagliata. Che pensare allora di ‘Let it Be’ e ‘Across the Universe’…

Con ‘Let it Be’ i Beatles scrivono definitivamente la parola fine alla loro carriera musicale come gruppo unico. Circa nove anni insieme in studio che hanno rivoluzionato il mondo della musica e dello stile, nove anni che hanno dettato nuove tendenze nello stile e nella cultura della società britannica prima e di tutto il mondo poi. ‘Let it Be’ è la conclusione di un percorso unico nella storia della musica e della musica rock in particolare.

Nove anni in cui il concetto di musica è stato rivoluzionato, cambiato e smembrato per essere reso poi unico e grandioso. Il passaggio dal rock’n’roll infantile degli esordi al maturo rock intellettuale e profondo degli ultimi componimenti, attraverso il viaggio personale, sentimentale, onirico, surreale, visionare, introspettivo.

La potenza compositiva, che per fortuna non è stata accantonata in un cassetto, rifiorisce in ‘Let it Be’ ed il senso di grandezza del quartetto di Liverpool viene reso magnifico e riscoperto al di là delle crisi personali che porteranno allo scioglimento della band ,annunciato da Paul McCartney ad inizio aprile del ’70.

I Beatles sono finiti o dimenticati? Assolutamente no. I Beatles continuano ad essere presenti nelle nostre vite oggi come allora, l’impatto musicale scorre ancora nello stesso modo, perchè quando si è immortali il tempo non conta…

 

Tracce:

Lato A
Two of Us
Dig a Pony
Across the Universe
I Me Mine
Dig It
Let It Be
Maggie Mae

Lato B
I’ve Got a Feeling
One After 909
The Long and Winding Road
For You Blue
Get Back

Band:
John Lennon – voce, chitarra ritmica
Paul McCartney – voce, basso, pianoforte
George Harrison – chitarra solista, voce
Ringo Starr – batteria

 

Avatar
Author

Born to Lose, Live to Win | Rock'n'Roll is my life, so... long live rock'n'roll !!!

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi