Winternius è una potentissima band estrema italiana, formata da noti musicisti della scena metal di casa nostra, un violento esempio di musica fortemente aggressiva, potente e soffocante nelle sue dinamiche di atmosfere ed emozioni.

I suoi componenti provengo da numerose band molto conosciute con una notevole esperienza nel background vitale e artistico. Sto parlando di band del calibro di Powerdrive, Sacradis, Devastation, Necrodeath, Sfregio, Cadaveria, Raza de Odio Di conseguenza l’impatto è devastante, corposo, massiccio, maturo e aggressivo, tra frustate di velocità e violenza e acide corrosioni sonore. ‘Open the Portal‘ è un album davvero potente e urlato, con riff portanti di mortale artificio e assoli di chitarra particolarmente articolati.

Il metal estremo non è cosa da tutti; è sacrificio, è forza, è attitudine, è… estremo! I Winternius affrontano il percorso lungo le varie tracce con profonda serietà artistica e consapevolezza della propria dedizione creando un lavoro di tutto rispetto, tra concretezza, sensazioni e dolore.

Molti sono i brani splendi, dalla voce strozzata, con delle combinazioni armoniche che graffiano il cuore, con dei battiti che creano disagio nella mente, con delle sequenze negli assolo che stordiscono a livello emozionale. Penso ad ‘Eternal Starlight‘, precisissimo nei passaggi di doppia cassa e negli intimi accostamenti delle successioni sonore. ‘Knight of Death and Life‘ tra dissonanza e violenza, tra malvagità e ritmica devastante, tra sofferenza e agonia… come non citare ‘Blood Bones Death‘ cupo e distorto come la mente. Il re della notte gioirebbe…

Open the Portal‘ è un apprezzabile lavoro di certa e definita potenza. Non adatto per chi non è addentro all’estrema sensazione sonora. ‘Dead and Evil‘ un’altro sacrificio e rito nella mente oscura della band, un momento che viene reso in un estremo momento di assoluto oblio. 

C’è tanto dietro questa band. C’è eterna dedizione in questo quintetto. Winternius e la nascita del Black Rising Metal…

Black Tears – Marzo 2020

www.facebook.com/winternius

Tracklist:
1. Earthquake
2. Birds of Destruction
3. Dead and Evil
4. Blood Bones Death
5. Open the Portal
6. Eternal Starlight
7. Infernal Oak
8. Knight of Death and Life
9. Thunderfire

Band:
Jason Ulfe – voce
Roby Grinder – chitarra
Alex Trivex – chitarra
John KillerBob – basso
Jaco Eligor – batteria

Avatar
Author

Born to Lose, Live to Win | Rock'n'Roll is my life, so... long live rock'n'roll !!!

Write A Comment

X