Correva l’anno 1968, 29 febbraio, anno bisestile come questo attuale, il 2020. I Beatles trionfano ai Grammy Awards con il loro ‘Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band’. Un album senza tempo e senza fine…

L’ottavo album dei baronetti di Liverpool viene pubblicato il primo giugno del 1967. Un album speciale dalla copertina al concept in esso racchiuso, dalla bellezza psichedelica ai baffi finti, e alle altre trovate, dalla ‘prima volta’ dei testi nell’interno dell’album alla qualità compositiva straordinaria,

Ebbene l’album trionfa ai Grammy Awards ricevendo io premio di album dell’anno, un premio per la copertina e il premio come migliore registrazione. Ma fino ad oggi l’album riceverà una serie di riconoscimenti: disco d’oro in Brasile e Francia, Disco di platino in Italia, Germania, Regno Unito, Stati Uniti, Nuova Zelanda, Canada, Australia, Argentina…

Uno degli album più influenti nella storia della musica rock…

 

Tracce:

Lato A
Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band
With a Little Help from My Friends
Lucy in the Sky with Diamonds
Getting Better
Fixing a Hole
She’s Leaving Home
Being for the Benefit of Mr. Kite!

Lato B
Within You Without You
When I’m Sixty-Four
Lovely Rita
Good Morning Good Morning
Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band (Reprise)
A Day in the Life

Band:
John Lennon – voce, chitarra, piano
Paul McCartney – voce, basso
George Harrison – voce, chitarra
Ringo Starr – batteria

LEGGI ANCHE:

The Beatles e ‘Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band’… il tempo senza fine

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi