Come già dichiarato, il mastermid degli ANNIHILATOR Jeff Waters voleva riunirsi con l’ex cantante della band, Coburn Pharr, per un tour speciale per celebrare il trentesimo anniversario del disco del 1990 “Never, Neverland” . L’LP include classici come “Road To Ruin”, “I Am In Command”, “Reduced To Ash” e “Phantasmagoria”.

Secondo Waters, l’idea originale era che il tour doveva avvenire nel 2020, ma quei piani sono stati sospesi a causa della pandemia di coronavirus che sta imperversando.

In un post sui social media che annuncia le sue intenzioni, Waters ha scritto

“Avevo accennato a tutti, durante il nostro tour europeo di ottobre-dicembre 2019, che saremmo tornati nel 2020 e avremmo festeggiato i 30 anni dall’uscita del nostro miglior disco (la mia opinione, della maggior parte dei pensieri dei fan e anche le vendite lo confermano!): “Never, Neverland” . Tuttavia, come tutti sappiamo, ora non è una priorità e non potrebbe avvenire quest’anno.

“Ho avuto ospite il mio cantante degli ANNIHILATOR preferito, Coburn Pharr, a casa e in studio la scorsa estate. Abbiamo parlato di fare uno spettacolo o più per suonare quel disco e divertirci un sacco! Festival, agenti e musicisti erano entusiasti… e so che i fan di quell’epoca lo adorerebbero. Coburn e io abbiamo anche discusso di fare un breve omaggio al [cantante degli ultimi ANNIHILATOR] Randy Rampage [deceduto nel 2018] alla fine del set.

“Avevo pensato / cercato di riportare a bordo gli altri tre membri … Ray [Hartmann , batteria] ha lasciato perdere, un altro non può viaggiare legalmente e un altro è stato fuori dai tour per decenni … Ero anche preoccupato per la salute di almeno uno di loro…

“Anche se Coburn, Ray e io eravamo quelli sul disco, e avevo scritto la maggior parte di questo disco anni prima, la band di cinque elementi era sicuramente la migliore versione live della band … anche se gli altri non sono da meno e la nostra attuale scaletta spacca!

“Quindi… se questo funziona, rimandiamo questa idea al 2021, facciamo finta che siano trascorsi 30 anni dall’uscita e ci piacerebbe riportare Coburn per cantare l’intero disco dal vivo e fare un fantastico tributo a Rampage. La nostra attuale formazione con Fabio [Alessandrini , batteria], Rich [Hinks , basso] e Aaron [Homma, chitarre ritmiche] e me stesso, e Coburn lo faremmo alla grande!

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi