Anche Bryan Adams è risultato positivo, dopo Jon Bon Jovi, al covid-19.

La star canadese ha dovuto rinunciare alla cerimonia di inaugurazione della Rock and Roll Hall of Fame del 30 ottobre dove avrebbe dovuto esibirsi in un medley di canzoni con Christina Aguilera, Mickey Guyton, HER in onore di Tina Turner – ricreando il suo duetto di “It’s Only Love” (dal suo album del 1984, “Reckless“) con HER – ma ha dovuto ritirarsi della cerimonia all’ultimo minuto a causa del test COVID-19 positivo.

La star del country Keith Urban ha sostituito l’artista.

Di qualche giorno fa la notizia del tour in Italia del cantautore canadese con tre concerti nel 2022:

BRYAN ADAMS
SO HAPPY IT HURTS TOUR 2022
11 Febbraio – Roma, Palazzo dello Sport
12 Febbraio – Firenze, Mandela Forum
14 Febbraio – Conegliano (TV), Zoppas Arena

 

 

Avatar
Author

Write A Comment