Corey Taylor (Slipknot): “Non servono droghe e alcool per comporre o suonare live”

Sesso, droga e Rock'n'Roll? E' effettivamente tutto correlato?

Il frontman degli SLIPKNOT e degli STONE SOUR Corey Taylor ha parlato contro l’uso di droghe per migliorare la creatività, insistendo sul fatto che “suoni meglio e hai un’energia migliore” quando non si è sotto l’influenza delle sostanze stupefacenti o l’alcool.

Taylor, che sì è spesso confidato sulla sua battaglia contro la dipendenza, ha parlato dei musicisti che usano la droga durante un’apparizione nell’ultima puntata del “Marshall Podcast”.

Affrontando la diffusa convinzione che la capacità dei musicisti di scrivere musica sia migliore quando bevono o fanno uso di droghe, Taylor ha detto:

Penso che questa leggenda sia incoraggiato dalle persone che ne fanno uso. Vogliono che la gente pensi che sia difficile comporre senza essere sotto l’influenza di sostanze. Questo è un punto di vista accattivante, perché io stesso lo usavo nelle mie esibizioni. Ero convinto che non avrei potuto esibirmi se non avessi avuto bevuto un Jack and Coke – almeno uno. poi sono diventati due. E poi è diventata mezza bottiglia. Questa è dipendenza. Quindi penso che sia un mito perpetuato dai tossicodipendenti che cercano altre persone per rafforzare la loro dipendenza. Ed è facile, specialmente quando ti senti in “un momento magnifico.” ‘ E ci sono stati momenti fantastici, tuttavia, ciò non ha avuto nulla a che fare con la creazione di un album, non ha avuto nulla a che fare con la scrittura, l’esecuzione e l’uso delle proprie capacità.

Taylor non è l’unico musicista rock che ha parlato contro il mito della droga e del rock’n’roll negli ultimi anni. Nel 2017, il bassista dei MÖTLEY CRÜE Nikki Sixx ha dichiarato a MSNBC che la sua dipendenza ha effettivamente soffocato la sua creatività e reso impossibile il corretto funzionamento della band.

Gli SLIPKNOT hanno annunciato il loro nuovo tour che farà tappa anche in Italia il prossimo 11 febbraio 2020 al Mediolanum Forum di Milano insieme ai Behemoth.

L’ultimo disco degli Slipknot “We Are Not Your Kind” è uscito il 9 agosto 2019 su Roadrunner Records.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X