comunicato stampa

Una serata dedicata al metal più nero, assolutamente imperdibile:

Drudensang, black metal band fondata nel 2013 in Baviera, il loro stile richiama un atmospheric black metal con un tocco di old school. Il nome del gruppo è composto da due parole, “Druden”, strega delle foreste bavaresi, e “Sang”, canto. L’indole e i testi della band inoltre riflettono tradizioni, figure e leggende legate ai Krampus e ai Percht.

Whiskey Ritual, band nata nel 2008 a Parma, che ci porta un black metal mischiato a un punk estremo, un black’n’roll sporco, irriverente e senza compromessi. Il loro ultimo album “Kings”, uscito il mese scorso, è attitudine e cattiveria allo stato puro!

Total Hate, nati nel 2000 a Norimberga, la band si è formata come tributo al black metal dei primi anni ‘90. Con cinque album all’attivo, il gruppo resta fedele alle proprie origini e si consolida tra i maggiori esponenti dell’old school black metal tedesco.

Amystery, black metal band bavarese underground formatasi nel 2001, con tre full length pubblicati, il loro stile è incentrato su un classico black metal, puro e senza fronzoli.

Il 21 febbraio a Villa Molvena (VI) il palco del Revolution Live Club verrà completamente distrutto!

Biglietti a 20€ più diritto di prevendita, oppure 20€ all’ingresso.

Link prevendite: http://www.mailticket.it/evento/36612

Sponsorizzato da Arcanum – Bottega d’Arte e Tattoo Studio

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Mostro Production (@mostro_production)

Avatar
Author

Write A Comment