Il cantante e violinista dei Kansas, Robby Steinhardt è morto all’età di 71 anni per complicazioni sopraggiunte a un’acuta forma di pancreatite.
A darne la notizia la moglie Cindy. Aveva militato nei Kansas dal 1973 al 1982, poi dal 1997 al 2006.

Steinhardt si unì ai White Clover riformati nel 1972, e il gruppo adottò il nome Kansas prima del loro primo album nel 1974.

Nel 1983, non si presentò per registrare il prossimo album del Kansas. La sua partenza dalla band dopo il tour di Vinyl Confessions nel 1982 fu per motivi personali.

Successivamente, ha guidato la sua band, Steinhardt-Moon ed è stato membro della Stormbringer Band dal 1990 al 1996, registrando due CD con il gruppo.

Ha anche contribuito a un album tributo ai Jethro Tull, To Cry You a Song: A Collection of Tull Tales su Magna Carta Records.

Steinhardt si riunì alla band nel 1997. All’inizio del 2006, Steinhardt lasciò ancora una volta i Kansas di comune accordo a causa dei troppi concerti.

 

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi