comunicato stampa

Se il rock è morto, allora i POP EVIL sono la prova definitiva della vita nell’aldilà.

Questa band operaia con i suoi inni massicci ha costruito un nuovo monumento del rock ‘n roll sulla base di spettacolarità, schietta affidabilità e riff hard rock, dimostrandosi sia lungimirante che senza tempo. Non importano le dichiarazioni da prima pagina delle icone leggendarie che lamentano il cambio della guardia, il lento successo dei POP EVIL mette in luce la fame di musica onesta che persiste in tutto il mondo. Nuove canzoni come “Set Me Free”, “Inferno”, “Survivor” e “Fire Inside” gettano le basi per il prossimo capitolo della band, evocando la forza del suo passato con una visione ambiziosa per il futuro.

Versatile” suona esattamente come suggerisce il nome. Distilla le melodie svettanti e i riff trainanti del passato dei POP EVIL e introduce un’ambiziosa esplorazione del futuro.

Il disco può essere acquistato qui: https://www.popevil-versatile.com/

Con il suo ritmo pulsante e gli sprazzi EDM, il successo di “Work” nelle radio rock e nelle playlist di streaming ha mostrato che i seguaci dei POP EVIL hanno voluto prendere parte al viaggio intrapreso dalla band del Michigan. Dopo che “Work” è entrato nella Top 10, l’esplosivo terzo singolo “Breathe Again” è diventato il loro successivo successo nella Top 5.

Guarda il video di “Breathe Again” qui: 

 

Al di là della storia di successo raccontata dalle classifiche, il milione di copie vendute e gli oltre 600 milioni di stream delle loro canzoni sulle principali piattaforme, la più grande forza dei POP EVIL è rappresentata dal gruppo eterogeneo di persone affascinate dalla narrazione della band con cui si identifica e dall’innegabile orecchiabilità. Questi sono i fan guadagnati città per città, durante i tour con una serie di canzoni di rock moderno. Sono un punto fermo nei principali festival rock e headliner costanti nei teatri e nei club di tutto il mondo.

I singoli di “Versatile” sono entrati nella Mainstream Rock Top 10, accanto a vecchie hit da #1 come “Waking Lions”, “Footsteps”, “Deal with the Devil”, “Trenches” e “Torn to Pieces”, certificato Oro dalla RIAA nel 2020 avendo superato le 500.000 copie in vendite, download e streaming. La Bibbia britannica del rock Kerrang! Ha scritto: “questo gruppo potrebbe scrivere hit radio persino nel sonno!”.

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi