Rudy Sarzo ha di recente parlato della lotta che sta affrontando Frankie Banali e si unisce al batterista dei Quiet Riot dicendo che è un “combattente” che si “prende sempre cura di tutti”.

Sarzo e Banali erano compagni di band nella classica formazione dei QUIET RIOT, il cui album “Metal Health” è ampiamente considerato il primo di un metal act a raggiungere il primo posto nella classifica di Billboard.

Rudy ha parlato del suo rapporto con il batterista dei QUIET RIOT durante una nuova intervista con “Rock ‘N’ Roll Experience With Mike Brunn”. Alla domanda se si tiene regolarmente in contatto con Banali, che ha combattuto il cancro al pancreas al quarto stadio negli ultimi 14 mesi, Sarzo ha risposto:

Sì. Ci scriviamo ogni giorno, ci scambiamo messaggi, ci aggiorniamo a vicenda e gli mandiamo il nostro affetto.

È un combattente. Oh mio Dio… Frankie… Dal 1972, suoniamo insieme, e lui si è sempre preso cura della band, di noi.

Sai una cosa? Non l’ho mai visto in una situazione in cui si preoccupa solo di se stesso – mai. In realtà, ancora, mentre lotta per la sua vita, si prende cura di tutti, di tutti quelli che gli sono vicini. È fatto così… È un combattente. Non si arrende.

 

 

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi