comunicato stampa

A distanza di tre anni dall’ultima edizione, ROCK THE CASTLE ha celebrato la musica metal in ogni sua forma nel festival che si conclude oggi a Villafranca di Verona. Tre giornate dedicate al metal estremo, all’heavy classico e al thrash, una dichiarazione d’amore incontrastata a un genere che ancora appassiona moltissimi fan.

Sono quasi 20.000 gli spettatori che hanno alzato le corna al cielo tra il 24 e il 26 giugno 2022, tra concerti indimenticabili ascoltati al “volume giusto”, birre, food truck, acqua gratis, zero plastica monouso e quella ritrovata sensazione di raduno che, dopo questi anni di pandemia, mancava terribilmente.
 
La meravigliosa location del Castello Scaligero si è confermata un luogo magico, che ha lasciato incantati anche gli artisti che si sono alternati sul palco. Dalle superstar King Diamond e Rob Halford, frontman rispettivamente degli storici MERCYFUL FATE e dei leggendari JUDAS PRIEST, fino alle esibizioni strepitose di band come Venom, Blind Guardian, UFO e Saxon, ROCK THE CASTLE si è nuovamente imposto quale punto di riferimento per tutti gli appassionati di musica pesante.
La chiusura odierna sarà affidata tra gli altri a Suicidal Tendencies, Kreator, Mastodon e all’iconico Dave Mustaine e ai suoi MEGADETH, che pubblicheranno prossimamente il nuovo attesissimo album “The Sick, the Dying… and the Dead!”
 
VERTIGO, organizzatore e ideatore di ROCK THE CASTLE, si proietta ora a due altri grandi eventi che vedranno protagonista il popolo Metal: il 7 luglio, a BOLOGNA SONIC PARK, saranno di scena gli IRON MAIDEN. Pochi giorni dopo, allo Stadio Olimpico Grande Torino, toccherà invece ai RAMMSTEIN. Due concerti praticamente sold-out, che confermano ulteriormente come questa musica sia ancora estremamente apprezzata presso ampie fasce di pubblico.

ANDREA PIERONI, CEO di Vertigo, dichiara:

Siamo emozionati come bambini il primo giorno di scuola. Essere tornati in questa splendida location, con grande musica e un pubblico bellissimo, finalmente libero, sorridente e festante, è una sensazione impagabile. Grazie a tutti coloro che ci hanno supportato, agli artisti, ai manager, agli agenti e a tutto lo staff del festival. Ma soprattutto, grazie al popolo di Rock The Castle. Siete stupendi!

 
ROCK THE CASTLE ringrazia il COMUNE DI VILLAFRANCA DI VERONA e i partner LAVOROPIU’ SpA, SOCIX EVENTI Srl, WAMI, SYNAPSY EVENTS, VIRGIN RADIO, METALITALIA, EVENTI VERONA. E soprattutto il fantastico pubblico che ha partecipato a questa indimenticabile tre giorni di vera musica!
Appuntamento al 2023!

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Rock The Castle (@rockthecastleofficial)

Author

Write A Comment

X