THE MAINE: le foto del concerto al Circolo Ohibò di Milano del 14 febbraio. In apertura gli STAND ATLANTIC

7 album in studio, 9 EP, un disco live, 3 libri, 2 festival con la loro firma e innumerevoli presenze nelle Top Charts di ogni Paese

Il giorno di San Valentino si sono esibiti al Circolo Ohibò di Milano i THE MAINE, rock band statunitense da Tempe, in Arizona. In apertura gli Stand Atlantic, band pop punk australiana di Sydney, formata nel 2014.

7 album in studio, 9 EP, un disco live, 3 libri, 2 festival con la loro firma e innumerevoli presenze nelle Top Charts di ogni Paese: i The Maine non si fermano davanti a niente.
Pop punk elettrico e toccante affiancato da dinamiche incalzanti e echi alla 1975, i The Maine hanno conquistato palchi in tutto il mondo con i loro testi simultaneamente spensierati e profondamente motivanti. Con collaborazioni con colossi quali il veterano emo-pop Matt Squire (Sum 41, Simple Plan) e Brendan Benson dei The Raconteurs alle spalle, i The Maine hanno rinunciato al supporto della Warner Bros dopo due album, dedicandosi unicamente a produzioni indipendenti e organizzando addirittura un tour completamente gratuito.

Neanche anni di tour estenuanti, rilasci indipendenti e ginocchia sbucciate sono riusciti ad arrestare gli Stand Atlantic! Pop punk energico e allegro direttamente dall’Australia, gli Stand Atlantic hanno aperto i concerti di giganti come New Found Glory, As It Is e State Champs, pubblicando un full length assolutamente inarrestabile.

Fotografie di Emanuela Giurano

Si ringrazia Hellfire Booking

Stand Atlantic

 

THE MAINE

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X