Thunder and Lightning”, il dodicesimo e ultimo album dei Thin Lizzy, esce il 4 marzo 1983  ed è probabilmente il lavoro più metal della loro carriera, perfetto per incontrare i gusti della nuova generazione di rockers cresciuti sulle note del movimento britannico della NWOBHM (movimento che, paradossalmente, ha proprio i Thin Lizzy tra i nomi di primaria ispirazione, in particolare per l’utilizzo delle twin guitars, utilizzo che dopo di loro verrà poi elevato a “trademark” da band come Judas Priest ed Iron Maiden). E così, il disco che non avrebbe mai dovuto uscire diventa uno dei più apprezzati e di successo della carriera del gruppo, arrivando al numero 9 delle classifiche di vendita inglesi (il singolo “Cold Sweat” si piazzerà al 27° posto nella classifica dei singoli) ed ottenendo reazioni generalmente positive anche da parte della critica, che si appresta a celebrare il ritorno al top da parte di Phil & Co.

 

Tracklist:

1. Thunder and Lightning
2. This Is the One
3. The Sun Goes Down
4. The Holy War
5. Cold Sweat
6. Someday She Is Going to Hit Back
7. Baby Please Don’t Go
8. Bad Habits
9. Heart Attack

Band:
Phil Lynott – basso, voce
Scott Gorham – chitarra, cori
John Sykes – chitarra, cori
Daren Wharton – tastiere, cori
Brian Downey – batteria, percussioni

Thunder and Lightning: l’Epitaffio dei Thin Lizzy

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi