La dichiarazione di John Lennon che i Beatles erano “piùpopolari di GesùCristo” fu pubblicata sul London Evening Standard il 4 marzo del 1966.

Le sue opinioni non suscitarono controversie quando vennero pubblicate nel Regno Unito, ma quando vennero ripubblicate negli Stati Uniti qualche mese dopo, nelle comunità  cristiane si scatenarono reazioni rabbiose. Scoppiarono ampie proteste con alcune stazioni radio che vietarono le canzoni dei Beatles e i loro dischi furono pubblicamente bruciati.

 

Author

Write A Comment

X