Tony Iommi è intervenuto sulla recente dichiarazione di Ozzy Osbourne riguardo la possibilità di fare un ultimo concerto con i Black Sabbath con il batterista originale della band, Bill Ward.

Tony ha detto a “Trunk Nation With Eddie Trunk”:

“È una cosa buffa, davvero. Saremo novantenni quando lo faremo. [Ride] Sarebbe una bella idea, ma tutti direbbero, ‘Lo fanno per soldi, per questo, per quello…’ Non sarebbe così. Sarebbe una cosa carina da fare, ma se succederà è un’altra storia. Vedremo. Chi lo sa?”

Alla domanda se gli manca esibirsi dal vivo, Tony ha detto:

“È fantastico vedere il pubblico. Amo suonare dal vivo….Ma devo essere realistico alla mia età. Non posso fare un tour di due anni come facevamo prima. Ma sarebbe bello fare un concerto unico, se mai accadrà.”

Parlando della sua salute, Iommi, che è stato diagnosticato con linfoma all’inizio del 2012, ha detto:

“Alti e bassi al momento, ad essere onesto. Domani farò un controllo al cuore. Ho avuto difficoltà a respirare, quindi mi hanno consigliato di fare questo controllo. A parte questo, sì, sto bene.”

 

Avatar
Author

Comments are closed.