comunicato stampa

Maggio 2023 vedrà la regalità rock e classica unirsi in un nuovissimo album emozionante intitolato “Drastic Symphonies” – I più grandi brani prodotti da Def Leppard drammaticamente reinventati e suonano più grandi ed esilaranti che mai, in collaborazione con l’iconica The Royal Philharmonic Orchestra di Londra.

I Def Leppard hanno decostruito e ricostruito non solo alcune delle loro tracce più famose, ma anche alcune delle loro gemme nascoste. In generale, hanno intrecciato l’audio dei nastri originali e li hanno eseguiti insieme alla Royal Philharmonic Orchestra. L’album include nuove voci e chitarre che culminano in arrangiamenti sinfonici incredibilmente belli. In diversi punti puoi sentire Joe Elliott duettare con il suo io più giovane.

 

Il cantante Joe Elliott afferma:

“I Def Leppard si sono sempre divertiti a deviare dal percorso previsto, ad esempio lavorando con artisti del calibro di Tim McGraw, Taylor Swift e Alison Krauss. Quindi, quando ci è stata presentata l’offerta di rivisitare parte del nostro catalogo arretrato con la Royal Philharmonic, a un uomo abbiamo colto al volo. Anche se siamo lontani dall’essere la prima band a farlo, lavorare direttamente con un’orchestra ad Abbey Road su alcune delle nostre canzoni più orchestrate sembrava un’opportunità troppo buona per lasciarsela scappare”.

Questo album rappresenta un nuovo e audace approccio alle canzoni più amate dei Def Leppard.

La Royal Philharmonic Orchestra è stata registrata ad Abbey Road nel marzo 2022. Prodotto da Def Leppard, Ronan McHugh e Nick Patrick (produttore dei seguenti album RPO/Orchestral – Elvis, Roy Orbison, Beach Boys e Buddy Holly) con arrangiamenti di Eric Gorfain ( Neil Diamond, Ryan Adams, Christina Aguilera).

Il chitarrista Phil Collen dice:

“Quando ci è stata proposta l’offerta di fare un album orchestrale con la RPO, siamo stati onorati. Ma non volevamo solo che un’orchestra si sovrapponesse alle nostre registrazioni precedenti. Abbiamo deciso di creare qualcosa di speciale in cui avremmo avuto qualcosa di classico ma presentandolo in un modo completamente nuovo che avrebbe comportato il far funzionare tutto nel contesto di Drastic Symphonies. Registrare nuove parti, remixare i suoni precedenti, togliere alcuni dei nostri strumenti in modo che l’orchestra potesse respirare e creare letteralmente un nuovo album. È stato un processo incredibilmente stimolante che è culminato nella registrazione dal vivo dell’RPO negli studi di Abbey Road a Londra. Uno sforzo di squadra assoluto che ha richiesto buona parte di un anno. È un nuovo album dei Def Leppard, è un greatest hits plus album, con alcune canzoni raramente ascoltate, è un album RPO dal vivo e pensiamo che sia perfetto. Siamo così orgogliosi di come sono venute le Drastic Symphonies e non vediamo l’ora di condividerle con il mondo”.

L’album sarà disponibile in CD, vinile nero 2LP, vinile colorato 2LP limitato, picture disc 2LP limitato, CD/Blu-Ray (Atmos) e in digitale.

Album tracklisting:

• Turn To Dust
• Paper Sun
• Animal
• Pour Some Sugar on Me (Stripped version)
• Hysteria
• Love Bites
• Goodbye For Good This Time
• Love
• Gods Of War
• Angels (Can’t Help You Now)
• Bringin’ On the Heartbreak
• Switch 625
• Too Late for Love
• When Love & Hate Collide
• Kings Of the World

vinyl and Atmos versions bonus track:

• Have You Ever Needed Someone So Bad

Avatar
Author

Comments are closed.