In una recente intervista con il podcast “Tin Foil Hat With Sam Tripoli”, famoso per le sue teorie complottiste, il chitarrista dei Deftones Stephen Carpenter ha voluto sostenere le sue teorie discutibili su terrapiattismo ,virus e vaccini .
Per prima cosa, ha detto che chi afferma che la Terra sia una sfera che gira nello spazio fa parte di una setta. Insomma una teoria terrapiattista bella e buona.
Non contento ha voluto dire anche la sua sui viaggi nello spazio affermando che:

«L’unica cosa che è stata lanciata nello spazio è l’immaginazione dell’uomo», ha detto.  La Terra? «So che non viviamo su una palla che ruota nello spazio. Che cosa sia esattamente deve essere ancora scoperto e c’è gente che ci sta lavorando». Come si fa a capire la Terra non ruota? Bastano i nostri sensi: «Se cammini su un tapis roulant e improvvisamente stacco la spina, senti la differenza».

Lo scopo del sistema, dice Carpenter, è infatti spaventarci. Viviamo tutti una realtà parallela, come in Matrix. L’idea che la Terra sia piatta è un pensiero estraneo alla matrice.

Carpenter ha anche parlato dei vaccini spiegando che «non ce n’è uno solo che abbia avuto efficacia» nella storia.Insomma per lui “Non ce n’è Coviddi”(o simile). «Sono tutti veleni di cui il tuo corpo è incapace di liberarsi, rimangono dentro di te e ne paghi le conseguenze. Ringrazio il Covid per avermi insegnato che i virus sono creati dal corpo. Non è possibile prendersi un virus da un’altra persona». Del resto, afferma Carpenter, se il Covid fosse così mortale e girasse liberamente come dicono «non ci sarebbero più i senzatetto  e invece il loro numero aumenta».

Libere interpretazioni che personalmente portano a dissentire dal suo pensiero.

Mauro Brebbia
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi