Figura iconica nel panorama musicale americano, Duff McKagan festeggia 40 anni di carriera. Un lungo cammino che lo ha portato dai piccoli club punk ai tour mondiali con stadi sold-out. Membro fondatore dei Guns N’ Roses e dei Velvet Revolver, ha collaborato con leggende come Ozzy Osborne e Iggy Pop, producendo anche un eclettico repertorio di materiale solista.

Il nuovo album di McKagan, “LIGHTHOUSE”, è un omaggio sincero e toccante alla vita in tutte le sue sfumature. Registrato tra il 2019 e il 2022 nel suo studio casalingo a Seattle, questo lavoro rappresenta la summa di oltre sessanta brani, dando voce alla sua esperienza musicale maturata nel cuore della scena americana.

“Queste sono davvero solo semplici canzoni punk,” dice McKagan, “spogliate, senza che io urlì. [Ma] gli argomenti spaziano. Iniziando con un’ode a mia moglie e terminando con un’ode alla vita, questo disco codifica le due cose che amo di più…”

L’album è un viaggio personale e filosofico, intimo e potente allo stesso tempo, che cattura l’essenza stessa dei quattro decenni di McKagan nel mondo della musica. È un mix di canzoni che variano dai toni più intimi e riflessivi a quelli più epici e trascinanti.

McKagan, che ha iniziato a scrivere canzoni già dall’adolescenza nella sua camera da letto, ha attraversato varie tappe della sua carriera prima di emergere come una delle figure più influenti della scena rock. Dalle prime esperienze con band punk minori fino alla consacrazione con i Guns N’ Roses, la sua dedizione e la sua passione per la musica sono sempre rimaste costanti.

L’album “TENDERNESS”, pubblicato nel 2019, ha mostrato un lato più riflessivo e sociale di McKagan come cantautore, ricevendo il consenso della critica e il plauso di leggende come Bob Dylan. Questo successo ha segnato l’inizio di una nuova fase creativa per McKagan, che ha trovato nel suo studio casalingo il luogo ideale per esplorare nuove idee e mettere a punto nuovi brani.

“LIGHTHOUSE” è il risultato di questo processo di esplorazione e riflessione. Ogni traccia dell’album è un ritratto della vita di McKagan, del suo amore per la musica e della sua speranza per il futuro. Con la partecipazione di musicisti del calibro di Slash, Abe Laboriel Jr. e Jerry Cantrell, l’album è un vero e proprio tour de force che conferma il suo status di gigante della scena musicale americana.

Oltre alla sua carriera musicale, McKagan è anche autore di bestseller e conduttore radiofonico. Il suo impegno per la musica e per l’arte in generale è una fonte di ispirazione per generazioni di artisti, e con “LIGHTHOUSE” continua a dimostrare perché è considerato uno dei grandi della musica contemporanea.

DUFF McKAGAN

MERCOLEDÌ 16 OTTOBRE 2024
MILANO – MAGAZZINI GENERALI
Via Pietrasanta, 16, 20141 MI

Prevendite disponibili su www.ticketmaster.it e www.ticketone.it dalle ore 10.00 di venerdì 19 aprile

PREVENDITE DISPONIBILI IN ESCLUSIVA PER TUTTI GLI ISCRITTI A COMCERTO FAMILY E MY LIVENATION DALLE ORE 10.00 DI GIOVEDÌ 18 APRILE

I titolari di carta Mastercard avranno accesso prioritario ai biglietti a partire delle ore 10.00 di mercoledì 17 aprile.

Scopri di più su www.priceless.com/music.

Avatar
Author

Comments are closed.