Eclipse – Paradigm

Freschi della shoccante notizia della improvvisa dipartita del bassista Magnus Ulfstedt dalla band, ci approcciamo all’ascolto di quello che a detta degli stessi Eclipse è l’album migliore della loro carriera fino a questo momento.

A due anni di distanza dall’uscita del precedente “Monumentum”, questo disco si può tranquillamente considerare il suo sequel ideale.

C’è infatti un senso di monumentalità che percorre l’intero album fin dall’inizio con la vivace “Viva La Victoria” primo video e primo singolo, che si presenta come una sorta di anthem, dominato dal riff di chitarra di Magnus Henriksson, brano di impatto e ottima apertura.

I brani si susseguono in un crescendo di traccia in traccia, lungo tutta la durata del disco, con il sound tipico della band. Colpiscono brani come “Mary Leigh”, secondo singolo estratto, “Blood Wants Blood”, mentre i toni rallentano con la bellissima “Shelter Me” con il  sound di una ballad e un tono piuttosto malinconico.

United”, che è stato presentato come anteprima dell’album,  è anche il secondo anthem, un’esortazione a restare uniti nella lotta, mentre “The Masquerade”, che ha suscitato qualche polemica per la somiglianza con Revolution Renaissance dell’omonima band di Timo Tolkki, ex Stratovarius, è un altro pezzo accattivante che rimane impresso al primo ascolto. Il tutto dominato da una delle voci più belle del panorama attuale.

Lo stesso Erik Mårtensson riferendosi a “Paradigm” ha detto: “Una volta qualcuno ha descritto il nostro disco precedente come un moto accelerato, aumentando di velocità man mano che l’album procede. Beh, penso di poter dire che “Paradigm” riprende da dove il disco precedente lasciava. C’è un fischio di qualche secondo nella traccia di apertura e da lì si procede a tutta velocità! Abbiamo scritto alcuni dei brani migliori della nostra carriera e non vediamo l’ora che la gente li ascolti! ” 

Penso che le parole di Erik bastino a descrivere l’atmosfera che si respira ascoltando gli 11 brani dell’ennesimo capolavoro della band. La quale si sta preparando al tour in giro per l’Europa che toccherà anche l’Italia per un’unica data il 27 ottobre al Legend Club di Milano.

www.eclipsemania.com

Frontiers Music – Ottobre 2019

Tracklist:
1. Viva La Victoria
2. Mary Leigh
3. Blood Wants Blood
4. Shelter Me
5. United
6. Delirious
7. When The Winter Ends
8. .38 Or .44
9. Never Gonna Be Like You
10. The Masquerade
11. Take Me Home

Band:
Erik Mårtensson – vocals, guitars
Magnus Henriksson – guitars
Philip Crusner – drums
Magnus Ulfstedt – bass

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*