Una donna in bianco che vaga per i boschi di Bergen? No, non è un fantasma che terrorizza la più bella città della Norvegia, ma si tratta degli ENSLAVED che girano un video per il prossimo disco.

Ivar Bjørnson racconta:

Abbiamo trascorso un fantastico fine settimana con il mago islandese dei video Gaui H; questa volta nella nostra città natale Bergen. È per una canzone che parla dell’eterna connessione con il proverbiale ‘Vero Nord’, il luogo che ti trascina attraverso l’Oscurità verso il nuovo giorno, che rende sopportabile il viaggio verso o da qualsiasi luogo in cui si combatte. È stato girato in luoghi che vanno da edifici contemporanei in cui la nostra storia locale è presentata in varie forme e gusti, nella storica area di Bryggen dove sia il commercio che la Morte Nera ci ha definito, e ovviamente nelle montagne e nelle foreste circostanti, che hanno ispirato per secoli gli artisti residenti a Bergen. Il massiccio supporto di amici e fan locali è stato travolgente: tutti – dal ristorante Lysverket al festival metal locale Beyond the Gates all’eterna solida Bergen Backline – hanno collaborato come potevano. Non vediamo l’ora di vedere che cosa Gaui H e la sua squadra tireranno fuori dai nastri. Io per primo sono totalmente convinto che sarà un giusto omaggio a questo luogo, regione e idea cui dobbiamo così tanto per la nostra ispirazione. Grazie a tutti, grazie Bergen!

A inizio febbraio la band ha impiegato tre giorni a girare il video con il produttore di video Gaui H di Gaui H Pic.

Qualche mese fa, gli ENSLAVED hanno rinnovato il contratto con Nuclear Blast e hanno pubblicato lo splendido video della cover di ‘What Else Is There’ della band electropop norvegese RÖYSKOPP. La canzone è una bonus track della versione digitale dell’ultimo album, “E”.

 

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi